LILLE, 22 FEBBRAIODominique Strauss Kahn è in stato di fermo a Lille per sfruttamento della prostituzione e appropriazione indebita nella vicenda delle escort dell’hotel Carlton. Sono stati i suoi legali ha spingerlo all’interrogatorio che ha portato al fermo dell’ex candidato socialista all’Eliseo, automatico in Francia per reati del genere.

Dsk ora dovrà dimostrare che le ragazze conosciute durante i festini organizzati per lui da due noti imprenditori francesi non erano escort.

Red.