LONDRA, 10 MAGGIO – L’eruzione del vulcano Eyjafjallajokul nel sud dell’Islanda ha bloccato a terra anche ieri migliaia di passeggeri in mezza Europa, con diverse centinaia di voli cancellati in Italia, Spagna, Portogallo, Francia, Austria, Germania, Croazia. Nel complesso, secondo gli esperti di Eurocontrol si è verificata una flessione del 4% rispetto al traffico aereo normale, pari a circa 1.000 voli cancellati, ma il bilancio finale potrebbe essere più grave. I vulcanologi hanno verificato una “lenta diminuzione” dell’attività vulcanica, non tale però da consentire previsioni certe sugli sviluppi dell’eruzione.

La distribuzione della cenere vulcanica nello strato inferiore dell’atmosfera incombe anche sulle rotte intercontinentali, causando numerosi ritardi perché i piloti sono costretti a cambiare direzione per aggirare la nube.

Dopo il blocco di ieri mattina, in Italia la situazione è lentamente migliorata e il traffico aereo sul Centro-Nord è ripreso alle 14: a Malpensa sono stati cancellati 194 voli, 85 a Linate, 103 a Fiumicino, 27 a Catania e decine di altri negli altri scali sulla Penisola. Migliaia i passeggeri rimasti a terra, in attesa del via libera dell’Enac.

In Austria, le autorità hanno interdetto parzialmente lo spazio aereo, chiudendo in fasce orarie diverse i principali aeroporti del Paese, quello di Vienna riaprirà alle 5 di stamattina. La misura ha scatenato le ire dell’ex pilota di Formula 1 Niki Lauda, proprietario della compagnia flyNiki: «Se ci fosse un pericolo capirei. Ma non c’è; si gioca con la paura della gente», ha detto Lauda a margine del Gran Premio di Spagna.

In Germania, chiusi tre aeroporti in Baviera, quello di Monaco e quelli regionali di Memmingen e Augusta, e quello di Stoccarda a causa della “forte contaminazione dell’aria causata dalla cenere vulcanica”. In Portogallo soppressi 223 voli. In Gran Bretagna, i cieli della Scozia sono rimasti off limits anche ieri, sei gli aeroporti chiusi.[ad#Juice Overlay]

Redazione via GazzettadelSud

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Cpx 300 x 250]