MILANO, 30 OTT. – Milan-Juve 0-1 fine pt.: meglio i rossoneri fino al gol di Quagliarella(traversa di Ibra), poi esce la Juve. Ko per infortunio Bonera e De Ceglie.

DIRETTA SECONDO TEMPO

Milan-Juve 0-1 fine pt.: meglio i rossoneri fino al gol di Quagliarella(traversa di Ibra), poi esce la Juve. Ko per infortunio Bonera e De Ceglie
Si ricomincia con Pato dermato fallosamente da Martinez. Pepe è passato a sinistra nella linea a 4 difensiva scherata da Delneri.
Al 5′ da un errore di Legrottaglie nasce un’occasione per Ibra, ma il destro del fenomeno svedese è ribattuto dall’ottimo Felipo Mele di stasera.
Al 7′ ammonito Pepe, a disagio in un ruolo non suo, per gioco scorretto. Ineccepibile l’arbitro Rocchi.
In questa fase di gioco Juve schiacciata nella propria meta campo da un Milan intraprendente.
Al 9′ problemi muscolari per Martinez: sospetto stiramento. Delneri è costretto a sostituirlo col maliano Sissoko. Un ecatombe di infortuni si sta affliggendo sulla vecchia signora.
Marchisio viene dirottato a sinistra, ma Juve è molto rabberciata.
Al 13′ clamoroso errore di Sissoko, poi ribattuto il destro di Pato.
Si scaldano Inzaghi e Seedorf per il Milan
Al 17′ Robinho vicino al gol dopo aver saltato Motta: miracolo di Storari
Al 20′ Quagliarella per Sissoko, buco di Antonini, il maliano poi scivola ma irrompe Del Piero che segna di destro.
Milan-Juventus 0-2
Reagisce subito il Milan, che ha bisogno di un gol immediato. Allegri inserisce nella mischia Seedorf al posto di un opaco Boateng.
Al 26′ Pata stacca bene di testa in area, ma Ibra non può arrivarci
Milan attacca in massa ma con poco ordine
Al 30′ Ultimo cambio per Allegrei esce Pato entra Super Pippo Inzaghi.
Al 32′ Leggerezze del Milan, Quagliarella prova una conclusione difficile che va sul fondo.
Al 33′ Abata guadagna un corner, senza nessun esito
Al 34′ Sugli sviluppi dell’azione Melo esagera gli effetti di una spinta di Sokratis e l’ottimo Rocchi lo richiama
Al 37′ Ibrahimovic segna il gol del due a uno. Antonini in mezzo, Pepe fa staccare Ibra che supera Storari con un grandissimo colpo di testa. Gara riaperta.
Al 41′ sostituzione Juventus: entra Amauri, esce Del Piero
Al 41′ Bomba di Seedorf altissima sulla traversa
Al 45′ Occasione Milan, ma Inzaghi non arriva sul tiro-cross di Abate e Robinho non trova la porta
Il recupero dovrebbe essere abbastanza lungo: difatti sono cinque minuti.
Al 49′ Ibra per Seedorf, sul destro dell’olandese fa buona guardia Storari.
Rischio Juve, Sissoko falcia Inzaghi in area, ma il gioco era fermo per un netto fuorigioco di SuperPippo

Redazione