ROMA, 22 NOVEMBREIl caso Facchinetti-Marcuzzi è ancora avvolto nel mistero e se uno dei motivi della rottura è l’incompatibilità di carattere, voci di corridoio affermano il contrario.

Come riportato dalla rivista italiana “Oggi”, i motivi della chiusura definitiva sarebbero ben altri: sembrerebbe che l’ultima presentatrice del Grande Fratello non reggesse più le molteplici attenzioni genitoriali della suocera nei confronti dell’ex Dj Francesco.
Secondo le testimonianze dei cittadini di Mariano Comense, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la costruzione dell’abitazione di Facchinetti in paese.

[smartads]

Qui mamma Rosaria, da sempre presente nella vita del figlio, avrebbe preso in mano la faccenda nonostante quest’ultimo avesse già consegnato il progetto e i lavori ad un architetto di fiducia. Oggi l’abitazione di legno è pronta e presentandosi alla famiglia Facchinetti con interni neri e bandiera tricolore nel lavandino, lascia perplessi tutti per via delle sue decorazioni ambigue.

L’ex compagno della Marcuzzi, udendo le parole preoccupanti del padre e smentendo le ultime voci sulla sua presunta omosessualità, sui maggiori social network presenti in Italia scrive: “La cosa più bella di oggi è mio padre che chiama mia sorella per chiederle se io sia omosessuale. Ok papà ti rispondo: «Mi piace la GNOCCA:-). Ragazzi, telefonatevi...”.

Vincio Barnabà