LOS ANGELES, 10 SETTEMBREKristen Stewart ha dichiarato che lei e il fidanzato estraniato ed allontanato, Robert Pattinson, staranno “bene”.

Forse si riferiva al prossimo novembre, quando hanno calcheranno le scene insieme per promuovere l’imminente finale del film Twilight.

Mentre stava promuovendo On the Road (film tratto dal romanzo simbolo della beat generation, scritto da Keruac), Kristen parla per la prima volta della love story finita con il collega, e rassicura i fan e la stampa.

La settimana scorsa al Festival di Toronto, lo spunto a parlare dell’attuale rapporto tra lei e l’ex fidanzato tradito arriva quando le viene chiesto di come lei e Robert intendono gestire le apparizioni pubbliche insieme previste per l’ultimo capitolo della saga della Meyer.

Da quanto dichiarato pero’ non trapela molto, ha risposto, così, ai giornalisti, “Stiamo andando bene. Stiamo totalmente bene”.

Non e’ infatti chiaro se le celebrity si siano riviste in privato per chiarire la spiacevole situazione e se ci siano possibilità’ di riconciliazione.

La rivista “Vanity Fair” scrive che all’evento canadese Kristen sembrava un po’ tesa, ma non ha evitato di confrontarsi con la stampa e si e’ soffermata sul tappeto rosso per le consuete foto con i fan e gli autografi.

[smartads]

Un segno di ripresa e’ quindi tangibile rispetto a quando l’attrice e’ stata paparazzata a Los Angeles vestita in modo sciatto e con l’aria visibilmente provata.
Kristen Stewart non e’ stata presente all’evento di presentazione dell’ultimo episodio di ‘Twilight’.

Dopo il flirt con con Rupert Sanders, il regista che l’ha diretta sul set di Biancaneve e Il Cacciatore, Kristen sta attraversando un brutto periodo.

Secondo quanto riportato dal National Enquirer, starebbe addirittura vedendo uno psicologo per superare il momento di crisi.

Intanto e’ stata fotografata con indosso una maglietta di Robert Pattinson, foto che ha fatto il giro del web (ve la mostriamo anche noi).

Flavia Pugliese