PARIGI, 29 APR. – Continua a ritmo incessante il Ribery-Gate. Il fuoriclasse del Bayern Monaco si trova al centro di uno scandalo sessuale scatenato dalle dichiarazione di una baby-escort.

“Ero il regalo di compleanno di Ribery”. Lo ha dichiarato in un’intervista esclusiva al settimanale Paris Match Zahia Dehar la baby escort di lusso – minorenne all’epoca dei fatti – che fa tremare il gotha del calcio francese e che oltre a Franck Ribery e Sidney Govou aveva tra i suoi clienti anche il madrileno Karim Benzema.

Lo scoop, pubblicato in prima pagina nell’edizione di questa settimana di Paris-Match, è accompagnata da un ‘book’ supersexy della biondissima ragazza, che oggi ha appena 18 anni. “Stella delle notti hot parigine, Zahia è diventata l’incubo dei Bleus”, scrive ancora Paris Match. Quella che si “considera una escort-girl e non una prostituta”, assicura tuttavia di non “appartenere a nessuna rete” e di non avere “nessun protettore”.

BOTGRedazione

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Zanox 300 x 250]

[ad#Juice Overlay]