[ad#Juice Overlay]

BOLOGNA, 13 APR. – Per il nuovo album di Biagio Antonacci dal titolo “Inaspettata” in uscita oggi, il cantautore ha voluto regalare ai suoi fan le stesse emozioni ma con dei cambiamenti.

Infatti, per la prima volta nella carriera dell’artista lo stesso non firma gli arrangiamenti delle canzoni e si affida a tre produttori: Celso Valli, Michele Canova e l’emergente Guido Style. Da qui, la nascita di un disco in cui l’amore – teme centrale delle sue canzoni – ha nuovi suoni. Antonacci aggiunge: “In un momento di crisi io, considerato un risparmiatore e uno chiuso nella sua sfera di cristallo, ho scelto di spendere il doppio del solito”.

Il cantautore per presentare “Inaspettata” ha invitato in un locale milanese donne e uomini e si è messo da solo sul palco, mostrando a tutti come nascono le sue canzoni. Scherzando col pubblico e imitando Vasco Rossi ha raccontato le canzoni senza spiegarle fino in fondo.

Daniela Giannuzzi