ROMA, 16 GENNAIO Finalmente ieri sono stati resi noti i nomi dei 14 big che parteciperanno al prossimo Festival di Sanremo in partenza dal 14 Febbraio. Tra conferme e smentite dell’ultima ora si preannuncia un Festival che abbraccia tutto il panorama musicale italiano, tra evergreen e giovani di belle speranze.

Ritornano sul palco che le ha lanciate diverse voci femminili : Nina Zilli, rivelazione di due anni fa nella categoria giovani, entra di diritto nella rosa dei big con il brano “Per sempre“. Stessa sorte per Dolcenera, che con “Ci vediamo a casa” è pronta a raccontare la difficile situazione storica, che non permette la realizzazione personale di una persona.

Ci riprova anche Noemi con un brano scritto per lei da Fabrizio Moro, mentre direttamente dalla giuria di X-Factor, dopo peraltro aver vinto Sanremo Giovani anni fa, ritorna Arisa con il brano “La notte“.

[ad#Google Adsense][ad#Juice PopUnder2]

Tra i ritorni storici ritroviamo quello dei Matia Bazar, che dopo aver vinto alcuni Festival, sono pronti a rimettersi in gioco. Un pò come Francesco Renga, che dopo la vittoria con “Angelo” durante il Festival di Bonolis, propone “La Tua Bellezza“, brano già tra i favoriti per la vittoria finale.

A Sanremo ci sarà spazio anche per la magia di Samuele Bersani in gara con “Un pallone“, un brano che si preannuncia straordinario e per Lucio Dalla, che parteciperà con il giovane “amico di Maria” Pierdavide Carone sulle note di “Nanì“, un brano che lo stesso Morandi ha definito una cosa “straordinaria”.

Tra gli alti nomi ritroviamo Eugenio Finardi, Irene Fornaciari ( figlia di Zucchero) che gareggerà con un brano firmato da Davide Van De Sfross, la musica moderna dei Marlene Kuntz e spazio per quella di nicchia di Chiara Civello.

Duetto inedito, che ha già fatto tanto discutere pubblico e critica, sarà quello che vedrà protagonisti sul palco dell’Ariston con “Respirare” la coppia Gigi D’Alessio – Loredana Bertè.

Ad un solo anno di distanza dal successo di “Arriverà” in coppia con i Modà, secondi classificati alla scorsa edizione, ritorna nuovamente Emma Marrone con il brano “Non è l’inferno“, scritto proprio dal front man dei Modà.

Particolarità di questa edizione sarà che gli artisti in gara parteciperanno con il proprio brano inedito più un brano di successo internazionale della musica italiana con cui si esibiranno, con duetti stellari, durante la serata del 16 Febbraio.

Si preannuncia un’altra straordinaria edizione del Festival di Sanremo.

Almeno sulla carta.

Emanuele Ambrosio