ROMA, 15 NOVEMBRE – Piccolo ritocchino per Laura Chiatti. A confessarlo è la stessa attrice al “Corriere” dove racconta di essere ricorsa alla chirurgia estetica per far lievitare il suo decoltè.

Protagonista della pellicola “Il volto di un’altra” di Pappi Corsicato, secondo film italiano in gara al Festival Internazionale di Roma, la bellissima Laura ha raccontato senza remore di questo suo leggero cambiamento : ” Mi sono rifatta il senso“. Tra le motivazioni che l’hanno spinta a questa decisione il duro lavoro sul set cinematografico che l’impegna talmente tanto da prosciugarla.

[smartads]”Quando lavoro mi prosciugo. Lo stress mi fa dimagrire” racconta l’attrice, che ironizza sul fatto di essere ricorsa al chirurgo per colpa di Pappi Corsicato.

Concluse le riprese dell’ultimo film la Chiatti è dimagrita di quattro chili perdendo così completamente le sue curve. Per questo motivo la scelta di ricorrere all’aiuto del chirurgo, anche se la giovane attrice ci tiene a precisare : “Sia chiaro solo un ritocchino. In giro si vedono certi mostri e non bisogna mai esagerare“.

Del resto come darle torto?

Oltre alla Chiatti anche Giulia Michelini, protagonista assoluta di Squadra Antimafia, si è sottoposta nei giorni scorsi ad un ritocchino a colpi di botox presso una nota clinica di Modena.

Emanuele Ambrosio