BOLOGNA, 15 NOVEMBRE – L’ultimo capitolo dell’ avvincente saga di Twilight sembra aver superato tutte le aspettative e sulla soglia dei 2 milioni di incasso, Breaking Dawn Parte 2 risulta il primo film al botteghino.

La pellicola diretta dal regista Bill Condon, disponibile dal giorno 14 Novembre 2012 in più di ottocento sale cinematografiche italiane, ha tenuto attaccati agli schermi 250.000 di fan e curiosi che, nell’attesa dell’ambita uscita, hanno vissuto precedentemente l’evento romano chiamato “Aspettando Breaking Dawn-Parte 2”.

Nel prodotto cinematografico, emerso dal lavoro editoriale di Stephanie Meyer, i colpi scena arricchiscono l’ intensa relazione tra il bellissimo vampiro Edward Cullen e la giovane ragazza Bella Swan, mentre il pathos unito a scene comiche e passionali, rende il film un prodotto di successo.

Presenti ancora una volta i grandi protagonisti Robert Pattinson, Kristen Steward e Taylor Lautner ma, con l’arrivo di Renesmee in casa Cullen, un nuovo volto arricchisce la saga: Mackenzie Foy.

A caratterizzare il racconto è l’arrivo della nascitura della coppia di vampiri.

[smartads]

I dati di quest’oggi confermano l’enorme successo di Breaking Dawn- Parte 2 nelle sale italiane, attribuendogli l’onore di aver superato grandi film come ” Venuto al Mondo”, “Hotel Transylvania” e ” Skyfall 007″, la pellicola incassa 1.7 milioni di euro in dati parziali.

Nel primo giorno di trasmissione, l’epilogo finale della saga ha guadagnato più del capitolo precedente ” Breaking Dawn- Parte 1″, ma non è riuscito a varcare il record di “Eclipse ” che calcola 2.400.000 milioni di euro d’incasso.

L’amore proibito, la continua ricerca d’ immortalità e l’alto tasso di passione e tormenti hanno fatto dell’ opera letteraria un vero capolavoro ed ora che la parola “Forever” ha chiuso il ciclo di vita della saga vampiresca, in tanti sperano che la scrittrice Meyer continui il suo romanzo con l’aggiunta di nuovi capitoli.

Vincio Barnabà