ROMA, 30 OTTOBRE – Sono passati diversi anni da quando Avril Lavigne scarrozzava come una teenager al bordo di una macchina tozza tozza nel video di “Complicated”, primo grande successo mondiale della sua carriera.

All’epoca era una bambina e non era consapevole di quanto fosse strano, cattivo e complicato, per l’appunto, l’ambiente dello show business.

Lo stesso ambiente che l’ha prima innalzata a nuova pop star, per poi metterla in disparte quando un suo disco non ha raccolto lo stesso favore di pubblico.

Oggi il suo nome si riaffaccia sui tabloid di gossip per alcune foto che la ritraggono in compagnia del suo fidanzato Chad Kroeger, leader dei Nickelback.

[smartads]

A far “scalpore” non è un nuovo brano, un’acconciatura eccentrica o altro, ma una canotta, semplice e casual, che lascia intravedere le nudità della giovane artista intenta a passeggiare col suo fidanzato per le strade di New York.

Niente trucco eccentrico o capelli dal colore strano.

Solo tanta naturalezza, che da sempre ha cercato nella vita di tutti i giorni la giovane Avril, visto che sul palco si trasforma muta per trasformarsi nella performer che tutti noi conosciamo.

Emanuele Ambrosio