LONDRA, 23 MARZO – Da Pamela Anderson a Paris Hilton, da Kim Kardashian a Belen Rodriguez. I video hard pubblicati da illustri ex fidanzati sono diventati uno degli strumenti di marketing più adatti per lanciarsi nel mondo dello spettacolo e strappare esclusive milionarie a tabloid e media.

L’ultima protagonista in ordine di tempo è la conturbante Tulisa Contostavlos, 24enne giudice in Inghilterra del popolare format X-Factor.

Il videotape della durata di sei minuti immortala scene hardcore tra Tulissa e Justin Edward, l’ex fidanzato. La star british, come da copione, aveva negato qualsiasi suo coinvolgimento nel video, ma poi si è arresa alle pressione opprimente dei media e, attraverso un video pubblicato su Youtube e sul suo profilo Twitter, ha chesto pubblicamente scusa ai suoi fan.

Sono sconvolta, ho il cuore spezzato – afferma la ragazza – Quando condividi un momento di intimità con qualcuno che ami non puoi immaginare neanche per un minuto che possa filmarti e rendere pubblica la cosa all’intera nazione“.

La sceneggiatura si conclude con le accuse della Contostavlos nei confronti dell’ex fiamma,: “Questa è la persona che ha messo in rete il video: Justin Edwards aka Ultra, che è il mio ex-fidanzato”, mostrando una foto dei due mentre erano in vacanza a Santorini in Grecia,

Edward nega il suo coinvolgimento nella vicenda tramite il proprio profilo Twitter: “Non c’entro nulla”. Ma alla stampa scandalistica che chiedeva lumi Justin ha preferito un laconico no-comment.

Redazione