GENOVA, 7 FEBBRAIO – Freddo siberiano e temperature artiche in Liguria. Il record delle minime spetta, per l’ennesima volta, alla cittadina di Sassello (Savona), dove il termometro è sceso fino a -21° C. Questa temperatura non ha precedenti negli archivi dell’Arpa, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, in cui sono catalogati in automatico i dati provenienti da 100 stazioni di rilevamento digitalizzati in automatico e quelli dell’ex archivio idrografico.

L’Arpa Liguria ha diramato pochi minuti fa un bollettino meteo sulle temperature massime registrate alle 12 dalle città capoluogo: Genova -3°C, Savona -2°C e La Spezia -1°C. La minima di – 4,5°C , registrata nella notte a Genova è stata una delle più basse degli ultimi 50 anni e riporta indietro gli esperti agli undici giorni consecutivi di temperature sotto zero registrate nel lontano 1985.
Imperia resta l’unica isola felice della Liguria con temperature massime rilevate vicino ai 7°C.

Secondo le previsioni meteo degli esperti nelle prossime ore il cielo dovrebbe coprirsi e in serata sono attese abbandonanti nevicate nelle zone collinari. Per i prossimi giorni le previsioni indicano possibili nevicate sulla costa e temperature polari fino a tutto il week-end.

40.000 GENOVESI SENZA ACQUA

Carlo Senesi, assessore all’Ambiente del Comune di Genova, ha dichiarato che oltre 40.000 genovesi sono rimasti senz’acqua a causa del freddo polare degli ultimi giorni. I problemi per il rifornimento di acqua non riguardano l’acquedotto, ma centinaia di impianti condominiali sparsi in tutta la città con le tubature bloccate dal gelo

UN MORTO A GENOVA

Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato questa mattina dai carabinieri in una cava sulle alture di Genova. Secondo le prime informazioni, il giovane si sarebbe allontanato ieri sera da una comunità e sarebbe morto assiderato. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine e il medico legale.

[ad#Google Adsense-1]

LE NOTIZIE DI OGGI

Emergenza Gas: l’Italia resterà a secco? Ecco le misure per scongiurare il peggio

Maltempo, la neve è tornata su Bologna e l’Emilia Romagna

Redazione