BOLOGNA, 15 APRILE – Martedì 19 aprile alle ore 17.30, al Circolo Ufficiali di Presidio, via Marsala 12, Bologna, verrà presentata l’opera di Leonardo Bragaglia, Riccardo Bacchelli e il Teatro, edita da Persiani Editore, in occasione della commemorazione di Riccardo Bacchelli nella sua città natale, nel giorno dei 120 anni dalla sua nascita. L’incontro è stato organizzato dall‘Associazione Culturale “Amici delle Muse” in collaborazione con il Circolo Ufficiali.

Leonardo Bragaglia traccerà un profilo assolutamente inedito dello scrittore bolognese, nella sua veste di autore teatrale. La testimonianza verrà impreziosita dalla lunga conoscenza che ha unito i due, anche attraverso regie teatrali comuni.

Bragaglia è noto, inoltre, per aver recitato con artisti del calibro di Vittorio De Sica, Totò, Anna Magnani, Nino Manfredi e diretto attori come Paola Borboni, Massimo Dapporto, Elsa Merlini e Mario Scaccia, solo per citarne alcuni.

L’appuntamento sarà arricchito dalla partecipazione dell’attrice Silvana Strocchi che interpreterà il famoso monologo Luna Lunatica, che Riccardo Bacchelli scrisse nel 1965 appositamente per l’attrice Paola Borboni e mai più rappresentato.

Silvana Strocchi dagli anni ’70 porta in scena emblematici personaggi femminili scritti per lei da Dacia Maraini, Maria Luisa Spaziani, Gregorio Scalise, ecc.

Dal 1995 cura la rassegna teatrale “L’aria agitata dal volo” che si svolge ogni anno all’interno dei luoghi della basilica di S. Stefano. Dirige e interpreta i ruoli principali degli spettacoli rappresentati.

Ha scritto, diretto, interpretato e prodotto con il Teatro Poesia il film Il germe del melograno, sulla vita dell’artista faentino Domenico Baccarini.

Redazione