Larry KingNEW YORK, 30 GIU. È difficile spiegare a chi non conosce Larry King, cosa significa l’annuncio dato dal direttore della Cnn Usa, Jonathan Klein. Il talk show “Larry King Live”, entrato nel Guinnes dei primati come il più longevo di un’emittente televisiva, chiude. Ed è un po’ come se in Italia chiudesse Porta a Porta, anche se il paragone tra Larry King e Bruno Vespa è improponibile.

Larry King nella sua lunga carriera può vantare tantissime interviste e in 25 anni ha visto passare sulle poltrone del suo programma ospiti illustri, come presidenti americani, Michael Jackson e anche il leader libico Gheddafi.

Ora Larry King ha detto stop per dedicare più tempo a moglie e figli. E forse proprio il fatto che non ha avuto molto tempo per la famiglia è la causa dei suoi otto divorzi con sette donne diverse. Comunque King ha anche aggiunto che non farà vita da pensionato, infatti, continuerà a collaborare con la Cnn per occasioni speciali.

Luca Ciuffoni