Lady GagaMANCHESTER, 4 GIU. – Questo è il caso della nuova, ed ormai acclamata, regina del pop: Lady Gaga. Durante la tappa inglese del suo nuovo tour a Manchester, la diva propone uno show troppo forte e di cattivo gusto al popolo britannico, vittima di recenti e violenti atti di cronaca.

Quest’ultimi sono rimasti scioccati quando, nel concludere un brano, lo scenario ha simulato una scena di cannibalismo, dove la pop-star viene golosamente mangiata. Lo sfondo, successivamente, termina in un bagno di sangue, troppo doloroso per gli inglesi che reagiscono veramente male allo spettacolo.

Le 12 vittime del tassista a Cumbria e l’episodio delle tre prostitute assassinate, non sono ancora stati dimenticati. Sicuramente Lady Gaga non voleva colpire volutamente l’Inghilterra, visto che la performance è stata la medesima di tutto il resto del tour, ma questo ovviamente non giustifica l’accaduto in quanto le tragedie, purtroppo, arrivano e feriscono tutto il mondo.

Redazione