MILANO, 11 MAGGIO – Comincia adesso la vera fatica di Daniele Battaglia. Da pochissimi giorni ha chiuso, vincendola, l’esperienza con l’isola dei famosi ed è di questi giorni la notizia riferita dal padre Dodi Battaglia sul settimanale ‘Gente’ che svela ‘la Rai lo vuole scritturare per affiancare Belen Rodriguez in un programma comico’.

[ad#Zanox 120 x 240][ad#Juice Overlay]

Il programma è già pronto per andare in onda, partirà infatti il 19 maggio sulla seconda rete in seconda serata, e si chiama ‘Stiamo tutti bene’. Si tratta di uno show ambientato nel sotterraneo di una metropoli, nel quale vivono un gruppo di persone che osservano il mondo attraverso telecamere di sorveglianza puntate all’esterno, un grande fratello alla rovescia insomma.

Questo format dovrebbe essere interamente composto da attori comici e cabarettisti che daranno vita a numerosi sketch e divertenti siparietti orchestrati dalla show-girl dell’anno Belen Rodriguez nella veste inedita di conduttrice ma già ‘ben rodata’ come show girl.

La partecipazione di Daniele Battaglia come co-conduttore sembra l’ideale epilogo dell’esperienza sull’Isola e la sua vittoria , come dice il padre Dodi, la deve solo alle sue qualità personali: “Daniele ha vinto L’Isola perché è un ragazzo serio e ha saputo vincere i pregiudizi che si hanno verso i figli dei famosi”. ‘Pregiudizi’con i quali Daniele aveva dovuto convivere da quando aveva calcato il palco di San Remo come cantante, esperienza che si è gettato alle spalle velocemente e senza rimpianti(anche per noi) e da quando lavorava come deejay a Radio Italia e Radio 105 ma dai quali sembra essersi riscattato da quando il pubblico, che lo ha seguito durante la sua avventura isolana, ha ravvisato in lui le doti che sempre suo padre interpreta e riassume così: “Il pubblico ha capito chi è davvero Daniele, un ragazzo serio, affidabile, educato e senza grilli per la testa. Un ‘bravo figliolo’ insomma che ‘mamma Rai’ non ha esitato ad adottare.

Monica Gaddò

[ad#Juice 300 x 250] [ad#Juice 300 x 250]