[ad#Adsense 200 x 200 Notizie]

COSENZA, 11 FEBB. – I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Cosenza hanno arrestato, per concussione, Francesco Niglio, medico-psichiatra di anni 46 di Cosenza, nominato perito tecnico dal giudice del lavoro, il medico avrebbe dovuto redigere una perizia in una causa intentata da un uomo contro l’Inps per il riconoscimento dell’invalidita’ civile.

Il noto psichiatra cosentino avrebbe intascato una tangente, 500 euro di anticipo su una richiesta di 5mila, per una perizia favorevole. A ‘tradirlo’ la denuncia dell’uomo interessato direttamente nella vicenda.

Redazione

[ad#Banner Adsense 468 x 60 Eventi]