Terremoto PotenzaPOTENZA, 1 FEB – Una terribile scossa sismica e’ stata avvertita dalla popolazione nella provincia di Potenza. Le localita’ colpite dal sisma sono Picerno, Tito e Potenza, con un epicentro localizzato ad una profondità di 9 km. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano al momento danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico e’ stato registrato alle 2,42 con una magnitudo di 3.2.

E nella tarda serata di ieri una scossa, di magnitudo 3.2, e’ stata registrata anche nell’aquilano, con epicentro tra le località di San Panfilo d’Ocre, Collimento e Fossa.

Redazione