BOLOGNA, 13 FEBBRAIO – Giallo su una signora trovata morta nel suo appartamento a Bologna. Il corpo della signora di 45 anni , di origine calabrese, precisamente di Locri (Reggio Calabria), è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Bologna in via Ferrarese.

A darne l’allarme è stata la sorella, immettendosi nell’appartamento, poco prima delle 17, ha trovato il corpo disteso sul letto della sua camera.

Secondo quanto riferito dalla sorella agli agenti, la donna era una forte tabagista e recentemente soffriva di bronchite. Sul suo corpo, ad una prima verifica, non sono stati notati segni di violenza. Del fatto è stato informato il pm di turno Antonella Scandellari.

Giancarla Manzari