CUNEO, 14 NOVEMBRE – Un ultraleggero è precipitato in un campo a Envie, in provincia di Cuneo, dopo aver urtato con un’ala un cavo della corrente elettrica. Nell’urto, l’ala del velivolo si è spezzata. Il pilota, Luciano Muratore di cinquanta anni, è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Saluzzo.

[ad#Juice 120 x 60][ad#Juice Overlay]

Secondo una prima ricostruzione l’ultraleggero, un aereo autocostruito decollato dall’avio superficie di Envie, durante il volo ha urtato un cavo dell’alta tensione ed è precipitato. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Saluzzo, Cuneo.

Sabrina Brandone