Incidente Autodromo di Imola: primi soccorsi ad Alessandro TasselliIMOLa, 16 aprileLa procura di Bologna, coadiuvata dalla polizia stradale di Imola, ha disposto per stamattina l’autopsia sul corpo di Alessandro Tasselli, giovane centauro faentino che lunedì mattina si è schiantato in sella alla sua Honda VTR 1000, alla variante bassa dell’autodromo Ferrari. La procura ha altresì disposto una perizia sulla moto e un esame per verificarne caratteristiche e idoneità alla corsa su pista.

Il pm Flavio Lazzarini ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di reato di omicidio colposo, ma ancora non risultano indagati. Alcune novità potrebbero arrivare dalle perizie sulla moto e dalle analisi delle specifiche meccaniche del mezzo, cercando di capire se fosse stato modificato per la corsa su pista e in tal caso, le indagini punterebbero alle officine alle quali si era rivolto Tasselli.

Dopo l’autopsia prevista per oggi, la famiglia potrà fissare la data dei funerali.

Teo Meriggi