MILANO, 30 MAR. – Il cantante Ricky Martin ha messo fine ad anni di speculazioni sulla sua sessualità dichiarandosi “un fortunato omosessuale.” Martin, che precedentemente aveva eluso domande sul proprio orientamento sessuale, è venuto allo scoperto sul suo sito internet, affermando che sono state la nascita dei suoi due figli e la scrittura delle sue memorie a portare a questa decisione.

Scrivendo sia in inglese che in spagnolo, il cantante originario di Porto Rico, che ha venduto più di 60 milioni di album in tutto il mondo, ha detto: “Sono orgoglioso di dire di essere un fortunato omosessuale. Essere quello che sono è una benedizione.”

Martin, diventato padre di due gemelli nel 2008 grazie ad un utero in affitto, ha inoltre affermato che continuare a vivere come ha fatto finora offuscherebbe indirettamente lo splendore dei suoi figli.

La pop star sapeva che scrivere le proprie memorie lo avrebbe aiutato a liberarsi da cose che “erano troppo pesanti per me da tenere dentro… Questi anni di silenzio e riflessione mi hanno reso più forte e ricordato che l’accettazione deve venire da dentro. Questo genere di verità mi dà la forza di conquistare emozioni che non sapevo nemmeno esistessero… Cosa succederà d’ora in avanti? Non importa. Posso solo concentrarmi su quello che mi sta accadendo in questo momento. La parola ‘felicità’ ha acquisito un nuovo significato per me. È stato un processo molto intenso.”

Carolina Braina