Nocs in azione a Paganica per liberare i tre bimbi sequestratiAQUILA, 30 MARZO – Poco prima delle 7 di questa mattina i Nocs, il gruppo speciale della Polizia addestrato in operazioni ad alto rischio, sono intervenuti in un appartamento di Paganica, per liberare i tre bambini, due gemelli di 5 anni e uno di 9, tenuti in ostaggio dal padre.

L’uomo ha tenuto i suoi figli in ostaggio da ieri sera, e si era chiuso in uno degli appartamenti del Progetto Case (Complessi antisismici sostenibili ecocompatibili) minacciando azioni violente. A nulla sono serviti i tentativi di convincerlo a liberarli, tanto da dover richiedere questa mattina l’intervento dei Nocs, i bimbi stanno bene.

Il padre ha compiuto questo gesto disperato per paura di perdere l’affidamento dei propri figli, in seguito alla causa di separazione con la moglie.

Stefania Cugnetto