[ad#Redazione 125 x 125] RAVENNA, 10 FEBB. – 61 persone e 20 aziende coinvolte per un ingente traffico illecito di rifiuti speciali anche pericolosi, 17 provvedimenti cautelari e 3 sequestri preventivi. Questo è il bilancio della maxi operazione Golden Rubbish, coordinata dalla Procura di Grosseto che ha portato alla luce un’ organizzazione dedita al traffico illecito di rifiuti speciali costituita in Toscana e con diramazioni in tutta Italia. Fra i filoni investigativi il nodo più spinose è quello concernente patron Marcegaglia di Ravenna, padre della presidente di Confindustria

[ad#Adsense Link Bologna]