[ad#Adsense Link Notizie]

ROMA, 5 FEBB. – Condanna a vent’anni di reclusione per Massimo Ramoni di 32 anni, alias ‘Er Calimero’, imputato di omicidio volontario. La sera del 15 aprile dello scorso anno, litigando per una questione di parcheggio, uccise con una coltellata al petto Aldo Murgia di 45 anni. La sentenza con rito abbreviato e’ stata pronunciata oggi dal gup Sandro De Lorenzo, che ha escluso comunque per l’imputato l’aggravante d’aver agito per futili motivi. Ai famigliari di Murgia il giudice ha concesso complessivamente a titolo di risarcimento danni una provvisionale di 425mila euro.

Redazione

[ad#Adsense Link Video Streaming]