TORINO, 2 FEB Svolta nell’indagine sull’omicidio di George Munteanu. Arrivano le prime parziali ammissioni dei 2 fratelli romeni di 17 e 26 anni arrestati nell’abitazione materna a Nichelino. I due sono stati portati in Questura dove dovranno essere interrogati dal magistrato. I due fratelli sono stati immortalati anche da alcune telecamere di sicurezza, negli attimi prima dell’omicidio, mentre con alcuni amici acquistavano dei cartoni di vino in un negozio e in un distributore automatico di bevande.


[ad#Google Adsense banner 468 x60]