MILANO, 13 GENNAIO – Si vaglia la posizione di due Sinti, uno di cittadinanza italiana l’altro tedesca, che avrebbero investito e ucciso un vigile urbano a Milano.

La vittima è Niccolò Savarino, 42 anni, ucciso giovedì pomeriggio da un suv nella città meneghina dopo essere intervenuto per arrestare la fuga di una macchina che aveva investito un anziano giostraio.

[ad#Juice 120 x 60][ad#Juice Overlay]

I due pirati della strada, di 25 e 28 anni, abbandonato il fuoristrada sarebbero scappati verso la Liguria per passare il confine con la Francia e sarebbero stati riconosciuti grazie anche alle telecamere dell’Atm.

Per ora la polizia non conferma.

Redazione