TERAMO. 17 SETT. – A Martinsicuro, piccolo paesino di Teramo, il sindaco Abramo Di Salvatore attua una sicuramente particolare, ordinanza. Tale ordinanza che vieta gli amplessi troppo ruomorosi, nasce per assicurare sonno e decoro ai vicini di prostitute e clienti che si incontrano negli appartamenti a luci rosse della città.

L’ordinanza però limita anche coppie che troppo spesso si lasciano andare all’amore senza pensare ai propri vicini, la multa prevista per i trasgressori può arrivare fino a 500 euro.

Perché l’ordinanza sia rispettata, spiegano dal Comune, diventa essenziale la collaborazione con gli amministratori di condominio con i quali Di Salvatore ha avuto un incontro per spiegare l’iniziativa. Saranno loro a poter raccogliere le varie segnalazioni e ad inoltrarle alle forze dell’ordine.

Stefania Cugnetto