PARMA, 26 APR. – Roma depressa e spaccata dopo la sconfitta choc dell’Olimpico, ma è già scattata la corsa ad accaparrarsi uno dei pochi biglietti rimasti per la trasferta di sabato a Parma. La Roma si è svegliata stamani da un incubo, dopo il ko di ieri con la Sampdoria, arrivato dopo una striscia di 24 risultati utili consecutivi in campionato. Grande gratitudine verso la squadra e Ranieri, questo è il sentimento che accumuna tutti. Il tam tam delle radio capitolina, il giorno dopo, racconta di una tifoseria che si è svegliata con la speranza che quello che è successo ieri sera, il due a uno subito dalla Samp chiuso con il pianto di Mexes in panchina come immagine rappresentativa dell’umore della squadra, fosse un film dell’orrore. Invece è proprio così, la Roma è di nuovo ad un passo dall’Inter, dopo una rincorsa memorabile e un sorpasso che in molti speravano ma che alla fine forse in pochi davvero credevano.

[ad#Juice Banner]

Calestano: incidente auto-moto, il bilancio è di un ferito grave

PARMA, 26 APR. – Uno tremendo scontro frontale tra un’auto e una moto si è verificato oggi intorno alle 19,30 alla periferia di Calestano, nel parmense. Ad avere la peggio è stato il centauro, trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Parma con l’elisoccorso. L’uomo ha riportato ferite gravi (fratture multiple) ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto dell’incidente è intervenuta anche un’ambulanza e i carabinieri, quest’ultimi dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente.

[ad#Zanox Banner]

San Polo d’Enza: la barista respinge la “proposta indecente”, lui distrugge il locale

Un 38enne di nazionalità albanese è stato arrestato ieri sera a San Polo d’Enza: in preda ad un raptus di folla, ha semidistrutto un bar e ha malmenato la barista. Lui voleva stare con la figlia della barista, alla quale ha offerto un pinguo assegno. Di fronte al rifiuto e ai “rimproveri” della madre della ragazza, il 38enne ha dato in escandescenza. Ci sono voluti i carabinieri per portare via l’aggressore.

Carambola: una Mercedes finisce “dentro” al Barino

Carambola di auto nella notte parmigiano: una Mercedes è finita «dentro» al Barino. Tre auto coinvolte nel rocambolesco incidente che si è verificato nella movida del sabato: ma fortunatamente nessu­no è rimasto ferito. A innescare la reazione a catena è stata una piccola utilitaria che è finita con­tro un’Audi parcheggiata pro­prio di fronte al noto locale par­migiano. L’Audi è rimbalzata contro una Mercedes che, a sua volta, si è schiantata contro il gazebo esterno del bar. «E’ an­data molto bene – appunta An­drea Aimi, neotitolare del locale – perché in quel momento non c’era nessuno».

A cura di Massimiliano Riverso – Fonti Parmaoggi.it GazzettadiParma.it

[ad#Juice Overlay][ad#Juice Banner]