BOLOGNA, 26 FEBBRAIO – Allo stadio Dall’Ara va in scena uno dei match più interessanti della 26esima giornata della Serie A Tim. Il baldanzoso Bologna di Pioli affronta l’Udinese dell’ex Guidolin in una gara dalle mille sfaccettature.

Pioli propone il classico 3-4-1-2 con Taider e Ramirez alle spalle di capitan Di Vaio. Regolarmente in campo Daniele Portavono al centro dell’inchiesta sul Calcioscommesse della Procura di Bari.

Guidolin recupera gli elementi chiavi del suo classico 3-5-2. Benatia riprende il posto in difesa, il guerriero Asamoah si pone alla guida del centrocampo, mentre Totò Di Natale partirà dalla panchina.

LA GARA Bologna-Udinese 1-3

[ad#Juice Overlay][ad#Google Adsense]Un minuto di silenzio per i tre soldati italiani scomparsi in Afghanistan.
Inizia la gara allo stadio Dall’Ara.
Bologna con Taider e Ramirez alle spalle di Di Vaio. Nell’Udinese c’è Di Natale, affiancato da Fabbrini. Panchina per Torje e F.Flores.
2′ assolo di Taider a sinistra, che gira in area per Di Vaio, anticipato da Danilo.
3′ Morleo si sgancia sulla sinistra, lo atterra Fernandes.
Corner corto per la squadra di Pioli. Punizione tesa calciata da di Di Vaio, devia in corner Asamoah. Ottima partenza del Bologna.
8′ punizione tesa di Ramirez a cercare i compagni in area, anticipa tutti Danilo.
10′ A terra Fabbrini dopo uno scontro con Portanova. Nessun problema per l’under 21.
12′ Occasione Bologna: sinistro di Morleo su cui si avventa Di Vaio, allungandosi il pallone. Esce Handanovic, colpito al volto dal capitano rossoblu.
16′ Di Vaio cerca il dribbling al limite dell’area su Danilo, che lo ferma splendidamente.
20′ Angolo di Di Natale, Domizzi anticipa tutti sul primo palo ma manda alto sul disturbo di Antonsson. Friulani vicini al vantaggio.
25′ Punizione di Di Natale: mischia davanti a Gillet, ma Basta non trova la deviazione vincente.
27′ Taider atterra il lanciato Asamoah: primo giallo dell’incontro. Punizione invitante per Di Natale
31′ Stavolta è Morleo a spingere sulla sinistra. Lo mette giù Benatia, che si prende il giallo.
Schema su punizione: Morleo per Ramirez, che gira al volo ma manda altissimo.
38′ UDINESE IN VANTAGGIO: DI NATALE
Rigore per l’Udinese! Di Natale messo giù da Perez molto vicino alla linea dell’area. Protesta il Bologna: il fallo di Perez sull’attaccante era molto vicino alla linea.
Totò dagli undici metri fredda Gillet.
Ammonito Perez e Ramirez. La gara è diventata nervosa dopo il vantaggio bianconero.
Due minuti di recupero.

Bologna-Udinese 0-1 al 45′. Decide il rigore di Di Natale: forse il fallo era fuori area. Gara nervosa nel finale: 5 gli ammoniti.

Inizia il secondo tempo. Nel Bologna esce Taider, entra Bob Acquafresca.
Pioli affianca Acquafresca a Di Vaio e passa al 3-4-1-2.
48′ Lancio di Domizzi a cercare lo scatto di Armero, esce in anticipo Gillet.
56′ Ramirez ci prova dalla grande distanza: palla altissima.
59′ UDINESE IN GOL: BASTA
Bologna-Udinese 0-2! Fuga di Basta a destra, dribbling in area e tocco preciso che batte Gillet.
65′ Udinese vicino al tris: Ancora Udinese! Destro a botta sicura di Di Natale: palla fuori.
68′ destro al volo di Acquafresca: nessun problema per Handanovic.
69′ sostituzione Udinese: entra Floro Flores, esce Di Natale.
81′ BOLOGNA IN GOL: KONE
Sponda di capitan Di Vaio per Kone che fredda Handanovic. Si riapre la partita al Dall’Ara.
84′ UDINESE IN GOL: FLORO FLORES
Bologna-Udinese 1-3! Cross di Basta e destro vincente al volo di Floro Flores.
Destro di Floro Flores, Gillet manda in angolo
Sessanta secondi alla fine del match.
Bologna-Udinese 1-3 finale. La squadra di Guidolin torna a vincere in campionato e tiene il passo della Lazio.

LE PAGELLE DI BOLOGNA-UDINESE

PAGELLE BOLOGNA Gillet 6, Raggi 5, Portanova 5.Antonsson 5, Pulzetti 5+, Kone 6.5, Mudingayi 6. Perez 5.5, Morleo 5-, Taider 5, Ramirez 5.5, Di Vaio 5.5.
PAGELLE UDINESE Handanovic 7, Danilo 6, Domizzi 6.5, Basta 7.5, Fernandes 6. Pazienza 6, Asamoah 6.5, Armeo 6, Fabbrini 5, Di Natale 7

BNSport