[ad#Google Adsense][ad#Juice PopUnder2]ROMA, 29 GENNAIO – La Roma di Luis Enrique va alla ricerca del pokerissimo contro l’ostico Bologna di mister Pioli.

Nello scacchiere giallorosso Rosi e Juan riprendono il loro posto in difesa, mentre Greco viene preferito a Simplicio a centrocampo. In attacco Totti a sostegno del tandem Lamela-Borini. Nel Bologna Taider e Diamanti alle spalle di capitan Di Vaio. Panchina per Bob Acquafresca.

ROMA-BOLOGNA 1-1 Di Vaio 57′, Pjanic 62’| LA GARA MINUTO X MINUTO

Minuto di silenzio in memoria dell’ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro.
Guida decreta l’inizio delle ostilità.
2′ Roma pericolosa. Gillet blocca in due tempi su un destro di Totti, servito in area da Rosi.
4′ Totti scalda il destro dalla distanza: palla alta sopra la traversa.
6′ Triangolazione Taddei-Borini: il sinistro dell’esterno giallorosso non sorprende Gillet, che blocca a terra.
8′ Pasticcio Juan-Stekelenburg, Di Vaio non ne approfitta. Brividi per i tifosi giallorossi all’Olimpico.
9′ Diamanti da distanza siderale: palla alta.
13′ Di Vaio crossa in mezzo, intercetta Heinze. Buon Bologna in questo primo scorcio di gara.
15′ Stekelenburg provvidenziale in uscita: anticipa Diamanti, lanciato in contropiede da Perez.
17′ Destro velenoso in corsa di Di Vaio viene contrato in angolo dal corpo di Juan.
20′ Destro violento di Totti dalla trequarti: la palla sfiora il palo alla sinistra di Gillet.
21′ Ancora Totti dalla distanza: angolo per la Roma.
25′ Il Bologna ha rallentato i ritmi, lasciando qualche spazio in più alla Roma.
28′ Dialogo Totti-Borini, ma l’italo-argentino non trova lo specchio della porta.
33′ Garics serve Mudingayi che batte di destro dal limite, Stekelenburg blocca centralmente.

37′ Occasione gigantesca del Bologna: corner calciato da Diamanti, Di Vaio sfiora e Raggi completamente solo sulla linea non riesce a deviare in rete.

38′ Un gran sinistro di Lamela non trova lo specchio.
45′ Borini prova un destro dalla distanza, pala alta.
0-0 dopo 45′ fra Roma e Bologna. Un’occasione per parte: Totti in apertura, poi Raggi che sbaglia clamorosamente la deviazione da un passo.

Inizia il secondo tempo. Nessuna novità nelle formazioni
Borini inventa un destro al volo su assist di Totti: a lato di poco.
51′ Occasione Bologna: Juan salva su Di Vaio, con Stekelenburg battuto.
55′ Ammonito Juan per un fallo su Diamanti.
56′ Sugli sviluppi di una punizione Raggi cerca il tap-in vincente a tu per tu con Stekelenburg, che non si fa superare.

57′ BOLOGNA IN GOL: DI VAIO
Su lancio lungo di Gillet, Di Vaio brucia a velocità doppia Juan e batte Stekelenburg con un sinistro rasoterra sul secondo palo.

62′ ROMA IN GOL: PJANIC
Pjanic su punizione batte Gillet con un mirabolante destro a girare.

65′ Raggi per Di Vaio, interno destro ma Stekelenburg è insuperabile.

67′ Gillet dice no a Bojan. Poi Simplicio non sfrutta una respinta corta del portiere belga sul tiro di Pjanic.

69′ Sostituzione Bologna: esce Diamanti in campo Gimenez.
73′ Gillet para senza problemi una conclusione di destro di Bojan.
76′ Simplicio anticipato in extremis da un difensore su tocco di Borini.
78′ Sostituzione Roma: esce Pjanic, entra Perrotta.
79′ Sostituzione Bologna:esce Garics, entra Crespo.

83′ Percussione di Taider, destro violento deviato in angolo da Stekelnburg.

85′ Corner di Morleo ma Gimenez tutto solo grazia il portiere olandese.

87′ Di Vaio parte bene in contropiede, la difesa giallorossa chiude su Gimenez, che deve arretrare.
Quattro minuti di recupero.
Sostituzione Bologna: entra Cherubin, esce Raggi. Pioli perde tempo.

Roma-Bologna 1-1. Le reti nel secondo tempo: a capitan Di Vaio, risponde una punizione d’antologia di Pjanic. Risultato giusta, partita ricca di emozioni

LE PAGELLE
BOLOGNA (3-4-2-1): Gillet 7; Antonsson 6, Portanova 6, Raggi 6.5; Garics 6, Perez 6, Mudingayi 6, Morleo 6; Diamanti 6 6.5, Taider 6.5; Di Vaio 7, Cherubin sv, Crespo sv, Gimenez 6, Acquafresca. All. Pioli 6.5
ROMA (4-3-3): Stekelenburg 7; Rosi 6.5, Juan 6, Heinze 6, Taddei 6; Pjanic 7, Gago 5.5, Greco 6; Lamela 6, Totti 6, Borini 6, Perrotta sv, Simplicio 5, Bojan sv. All. Luis Enrique 6

BNSport