ROMA, 18 DICEMBRE – Sono previste per la prossima settimana correnti gelide proveniente dell’Artico, che colpiranno l’intera Penisola portando così il freddo inverno, che quest’anno tardava ad arrivare. Mentre il nord è sommerso dalla neve, a breve anche il sud sarà colpito da ondate di freddo, che arrivano giusto in tempo per la settimana natalizia.

Per oggi sono attese delle nubi che copriranno buona parte delle regioni del nord, mentre sono previsti temporali e rovesci nelle regioni che si affacciano sul Mar Tirreno. Pioggia anche sull’Emilia Romagna, Marche, Puglia e Sardegna.

Per i cittadini dell’Abruzzo è arrivata la neve a 900 metri, mentre peggioreranno le situazioni anche sull’Adriatico in serata. Prevista l’arrivo della neve anche nelle colline dell’Emilia Romagna, nella regione Marche e ad oltre 1000 metri a Sud.

Le temperature subiranno dei bruschi cali su tutta la penisola, mentre il vento maestrale è pronto a soffiare sulle Isole.

Il Natale è davvero alle porte.

Emanuele Ambrosio

[ad#Google Adsense-1][ad#Juice Overlay]