NAPOLI, 28 NOVEMBRE – Alla vigilia della sfida con la Juventus, sonosoprattutto due i nomi che animano il mercato del Napoli, diviso tra gennaio, giugno e la qualificazione Champions, con i premi che ne derivano, ancora da conquistare.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Il primo nome per la riapertura invernale del mercato è quello di Claudio Yacob, talentuoso mediano del Racing di Avellaneda nel giro della nazionale di Sabella. La valutazione è sugli otto milioni, ma Bigon conta di chiudere la trattativa ad un prezzo sensibilmente più basso, facendo leva sulla volontà del giocatore di tentare il grande salto nel calcio europeo.

Sempre per gennaio, ricompare sulla scena Farfan, seguito anche da Inter e Juventus. L’altro nome caldo è più prospettico, in quanto la trattativa pare possibile solo nel prossimo mercato estivo, ed  è quello di Medhi Benatia, centrale marocchino dell’Udinese. Anche per lui c’è da far fronte però alla concorrenza della Juventus: si prospetta un’asta lunga e difficile che farà gioco alla squadra friulana, che acquistò il giocatore nell’estate del 2010 per soli 500mila euro.

Alfonso Fasano