CATANZARO, 23 NOVEMBRE – Allerta meteo anche oggi per la Calabria, soprattutto nel Crotonese.

Il territorio calabrese è in ginocchio, a Catanzaro per tutta la notte è continuato a piovere, e la situazione rimane critica. Diverse famiglie sono rimaste isolate e si sta procedendo all’evacuazione di alcune persone. Allagamenti e disagi su tutta la rete viaria, con alcune strade che restano chiuse. Il maltempo si è spostato su tutta la provincia catanzarese, dove le scuole rimarranno chiuse per la giornata di oggi.

Diversi torrenti sono esondati, tra i quali l’Umbro, a Cropani, ha allagato un gruppo di case popolari. Disagi alla viabilità sono segnalati anche nel Crotonese, mentre è stata chiusa la linea ferroviaria tra Crotone e Soverato.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Sempre nel catanzarese, la tragedia si è sfiorata in queste ore di forte pioggia incessante: un treno delle Ferrovie dello Stato è deragliato tra Feroleto e Marcellinara e ci sarebbero dei feriti. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Lamezia Terme e Catanzaro, che dai primi accertamenti effettuati la causa del deragliamento risulta essere la piena del fiume, che passando sotto il ponte, ha provocato la rottura di una parte del ponticello proprio mentre passava il treno, lasciando inagibile la rete ferroviaria. Fortunatamente è riuscito a deragliare per tempo, “coricandosi” su un lato. I ventuno passeggeri, tutti salvi, hanno riportato leggere contusioni e tanto spavento. Le Ferrovie dello Stato hanno disposto l’invio sul luogo dell’incidente di un altro treno per il recupero dei passeggeri che viaggiavano sul convoglio deragliato.

Sempre per le forti piogge, si continuano a registrare numerosi allagamenti lungo le strade statali, tra cui la 280 che collega Catanzaro e Lamezia Terme. Gli automobilisti sono rimasti bloccati, alcune squadre dei vigili del fuoco si sono recate sul posto per liberare la strada dall’acqua e renderla praticabile.

Sabrina Brandone