MILANO, 23 NOVEMBRE (BNSport) – La positiva trasferta turca di Trebisonda tiene banco in casa nerazzurra, ma in ogni caso si intreccia con le voci di mercato che fanno da gustoso corollario al mondo del calcio. E tra queste voci ce n’è anche qualcuna strettamente turca, in assonanza con la sede della gara che deciderà i destini interisti in Europa.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Fatih Terim, ex allenatore di Fiorentina e Milan ed attuale allenatore del Galatasaray ammette un corteggiamento estivo per Cambiasso e rilancia l’interesse per il mediano nerazzurro. “In estate disse di no, ora speriamo ci ripensi”. Queste le parole del tecnico dei turchi, che aveva allertato i nerazzurri sulle qualità casalinghe dell’avversario di ieri sera, il Trabzonspor “Ha mostrato di essere avversario difficile per tutti nel suo stadio.”

Intanto, tra i nerazzurri tiene banco il futuro di Milito. El Principe, infatti, sembra non riuscire più ad essere il letale terminale offensivo dell’Inter del Triplete di neanche due anni fa. Ranieri sembra orientato a concedergli ancora fiducia, ma il futuro, nonostante le smentite di rito, pare poter essere anche lontano da Milano: in agguato il solito PSG di Leonardo, che mostra un certo interesse anche per Chivu.

A cura di Alfonso Fasano