RIMINI, 22 NOVEMBRE – Dopo il caso del Policlinico Gemelli di Roma, un altro caso di tubercolosi è stato diagnosticato su una paziente minorenne ricoverata all’Ospedale Infermi della provincia romagnola di Rimini. La ragazza è stata sottoposta alla profilassi tipica e sta rispondendo bene alle terapie.

[ad#Juice 120 x 60][ad#Juice Overlay]

In una nota, la Ausl di Rimini ha tenuto a precisare che il nosocomio riminese ha attivato, come da protocollo, tutte le misure necessarie per tenere sotto controllo la paziente e ha attivato la profilassi necessaria a tenere sotto protezione i familiari della ragazza e tutti coloro che sono entrati in contatto con la giovane paziente. Al momento non sono stati rinvenuti ulteriori casi di contagio.

Federica Palmisano