QUI JUVENTUS: Tutto intorno a Leandro Damiao: il giovane attaccante riempie ormai tutti gli articoli di mercato che fanno capo alla Vecchia Signora. Paratici è ancora in Brasile, dove seguirà il gioiellino dell’Internacional, ma anche i difensori Dede e Romulo, richiesti da Conte per puntellare una difesa ristretta nei ranghi.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Intanto, anche i bianconeri paiono interessati ad uno dei giocatori più corteggiati in vista di gennaio, vale a dire Radja Nainggolan. Il centrocampista belga del Cagliari, nella lista dei desideri di Inter, Milan e Napoli, per il presidente Cellino vale quindici milioni di euro: Marotta, impegnato nell’onerosa trattativa Damiao, non pare disposto a scucire una cifra così alta, ma spinge per avviare con la squadra sarda una vera e propria maxi-operazione, dato l’interesse per Astori, che ha le caratteristiche tecniche per rafforzare il pacchetto difensivo bianconero.

Ultima voce riguarda Sebastian Giovinco: la formica atomica, ancora in comproprietà tra Juve e Parma,è stato  scelto come successore di Del Piero. L’operazione potrebbe andare in porto già a giugno, una volta scaduto il contratto del capitano.

Rubrica a cura di Alfonso Fasano