TORINO, 7 NOVEMBRE – In concomitanza della sosta per la nazionale, Paratici mercoledi partirà per il Brasile dove si fermerà una decina di giorni per visionare alcuni giocatori in vista del mercato di Gennaio.

I nomi caldi sul taccuino della Juventus sono quelli di Rhodolfo ed Elkeson. Per il centrale del San Paolo si tratta da mesi e la situazione potrebbe sbloccarsi proprio ora nonostante le ultime prestazioni poco confortati del difensore valutato intorno ai 10 milioni.

La Vecchia Signora sembra aver messo gli occhi anche sul classe 89 del Botafogo, ex Vitoria, sul quale punterà nella finestra di mercato invernale se ci dovessero essere le partenze annunciate e quindi uno sfoltimento consistente della rosa.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Altri nomi in evidenza per la parentesi sud americana sono quelli di Fernandes , 22 centrale in forza al Gremio e di Dos Santos, centrocampista offensivo dell’altra squadra di Porto Alegre, l’Internacional. Intanto dall’Inghilterra arrivano voci insistenti di un interessamento della Juventus per il centrocampista offensivo del Wigan Hugo Rodallega. Il colombiano, al rientro dopo un infortunio, sarebbe un jolly per Conte da utilizzare in molti ruoli del versante offensivo, dalla seconda punta all’ala alta.

Parole che tengono calda questa pista per Gennaio vengono dal diretto interessato che, intervistato da El Pais di Cali afferma: “ Ho avuto alcuni contatti con persone della Juventus: mi hanno detto che mi vogliono per Gennaio. Però al momento non è fissato nulla. Bisogna aspettare”. Il giocatore sembra ben disposto a vestire i colori bianconeri. La palla passa alla Juve. La prenderà al balzo?

Andrea Marra – Bnsport