NAPOLI, 06 NOVEMBRE – E’ allarme maltempo in tutta Italia. Dopo l’alluvione terribile che ha colpito la Liguria e la città di Genova, il maltempo continua a preoccupare tutta l’Italia. Senza risparmiare alcuna regione. Da Nord a Sud, come se niente fosse. L’intera penisola nelle ultime ore è completamente invasa dalla pioggia e dal vento e la situazione sembra solo peggiorare.

[ad#Google Adsense][ad#Juice Overlay]

Mentre nel genovese la gente sta continuando a scavare alla ricerca della normalità, nel napoletano è stato registrato il primo morto. Di fatti un uomo ha perso la vita durante un temporale, schiacciato da un albero. L’uomo si trovava ad Arco Felice, in via Miliscola, una frazione vicino Pozzuoli ed è morto dopo che un albero si è abbattuto sulla sua macchina. Anche la città di Napoli è stata colpita da una fortissima tempesta, che ha portato alla chiusura di diverse strade nelle zone collinari e serie difficoltà nella parte orientale della città. Anche un altro uomo, di 64 anni, era rimasto bloccato nella sua auto, ma l’intervento repentino dei vigili urbani hanno permesso di portarlo in salvo. Rinviata anche la sfida serale Napoli – Juventus e cancellati diversi voli in partenza dall’aeroporto di Capodichino.

Trascorreranno la notte nella sala del Consiglio comunale di Saviano, in provincia di Napoli, le famiglie che sono state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni a causa dell’esondazione del Regio Lagno Rosario. Questa mattina il corso d’acqua ha rotto gli argini a causa della spazzatura che, trascinata dalla forte pioggia abbattutasi sull’agro nolano sin dalle primissime ore del mattino, ha ostacolato il regolare flusso delle acque.

ULTIME NOTIZIE

[ad#Juice 120 x 60]Allagamenti e disagi in provincia di Avellino provocati dalle notevoli quantità d’acqua cadute nelle ultime 24 ore. Il torrente Fenestrelle è fuoriuscito dagli argini in più punti provocando notevoli disagi soprattutto nella zona est della città al confine con la frazione di Atripalda. Disagi in più punti lungo la variante 7 bis nel tratto finale che conduce al casello autostradale della A 16. Scantinati e garage allagati, invece, in via Carducci e a rione Ferrovia.

VIDEO


*Ultimo aggiornamento ore 21.54

Redazione Online