[ad#Google Adsense][ad#HTML]

BORGHETTO VARA, 28 OTTOBRE – Il corpo di una persona è stato ritrovato alle prime luci dell’alba dai vigili del Fuoco a Cassana, frazione di Borghetto Vara, in provincia di La Spezia. Il cadavere dell’uomo giaceva sotto un cumulo di fango e detriti in una zona, dove già ieri, si scavava con una certa attenzione perché in quel posto era stata segnalata la presenza di alcune persone che da martedì sera non davano più notizie.

La frazione collinare di Borghetto Vara è ancora completamente isolata. Oltre a Cassana restano raggiungibili, solo via mare, due perle delle Cinque Terre come Monterosso e Vernazza. In tutta la zona mancano ancora elettricità e acqua corrente.

Una buona notizia riguarda la viabilità. Da questa mattina è stata riaperta l’A12 con una sola corsia, ma sono stati ripristinati entrambe i sensi di marcia per Genova e La Spezia. La riapertura sarà molto importante per portare soccorsi e cibo alle città delle Cinque Terre colpite dalla terribile alluvione del 25 ottobre.

VIDEO | Reportage da Borghetto Vara (Vittorio Innocente)

Redazione Online