TORINO, 25 OTTOBRE – Juvenus Stadium sold out, per l’anticipo di lusso tra Juventus e Fiorentina. La tana bianconera ospita l’odiata compagine viola di mister Sinisa Mihajilovic, in rotta di collisione con la tifoseria gigliata.
Il tecnico serbo schiera un offensivo 4-3-3 con il tridente Cerci-Jovetic-Vargas. Al posto dello squalificato Montolivo giocherà l’ex intersita Kharja. Antonio Conte risponde con un modulo speculare. Storari prende il posto di Buffon tra i pali, mentre viene confermato il tridente Pepe-Matri-Vucinic.

JUVENTUS-FIORENTINA 2-1 Bonucci 13′, Jovetic 59′, Matri 65′

IL FILM DELLA PARTITA

[ad#Google Adsense][ad#HTML-1]La foto del grande Marco Simoncelli compare sul tabellone luminoso del JS. Applausi e cori per il giovane pilota italiano deceduto in Malesia domenica scorsa.
L’arbitro Orsato decreta l’inizio delle ostilità. La Juventus indossa un inusuale tenuta rosa: scaramanzia?
Il modulo di Conte è, in realtà, un 4-2-3-1 con Pepe, Vucinic e Vidal a sostegno dell’ariete Matri.
3′ Sinistro dai 30 metri di Vargas: palla abbondantemente fuori.
5′ Occasione Juve. Verticalizzazione per Pepe che, solissimo davanti a Boruc, tira addosso al portiere di sinistro!
7′ Marchisio prova il sinistro dai 25 mt: Boruc è attento e si rifugia in angolo!
10′ Matri serve di tacco al limite Pepe che col destro liscia clamorosamente la sfera. Secondo errore consecutivo per l’ex Udinese.
13′ Juventus in vantaggio: gol di Bonucci
Corner di Pirlo, conclusione di Vidal respinta corta da Boruc: sulla palla si avventa Bonucci che da due passi insacca.
20′ Vucinic serve in area sulla sinistra Matri, magistrale l’intervento di De Silvestri che si rifugia in angolo.
22′ Destro dalla distanza di Behrami: conclusione respinta da Pirlo.
23′ Cross dalla destra di Vidal, destro al volo Matri: splendida esecuzione ma la palla termina alta sopra la traversa.
24′ Diagonale di Pepe respinto coi piedi da Boruc. E’ una splendida Juve.
31′ Pirlo serve al limite Vucinic che tenta il destro a giro sul primo palo: Boruc si tuffa sulla destra e blocca la sfera. Plastica del portiere viola.
36′ Matri lancia in area sulla destra Lichtsteiner, chiuso splendidamente in corner da Pasqual.
40′ Assist di Matri per l’incursione in area di Marchisio, chiuso in extremis da Munari.
41′ Dialogo Vucinc-Matri: l’ex cagliaritano si gira e tenta il pallonetto di destro, palla alta sopra la traversa.
44′ Marchisio smarca Vidal al limite: il destro del guerriero viene deviato in angolo da Gamberini.
Due minuti di recupero sanciti da Orsato.
Finisce il primo tempo a Torino: Juventus-Fiorentina 1-0, Bonucci al 13′. Ottimo primo tempo della Juventus di Antonio Conte padrona assoluta del campo. L’intesa Matri-Vucinic cresce minuto dopo minuto e le occasioni fioccano. Fiorentina inesistente. Riuscirà Mihajilovic a risollevare i viola dal letargo pre-invernale?

Inizia il secondo tempo. Mihajilovic sostituisce un evanescente Cerci per Gilardino.
47′ Corner di Vargas, svetta in area Munari: intervento d’istinto di Storari che si rifugia in corner.
50′ Cross dalla sinistra di Vargas, Chiellini anticipa Munari e sventa il pericolo.
La Viola sembra rivitalizzata in questo primo squarcio del secondo tempo, Juventus intimorita.
53′ Simulazione di Pepe in area: l’arbitro Orsato non estrae il cartellino giallo.
54′ Fiorentina vicina al pareggio. Cross dalla sinistra di Pasqual per il ‘Gila’ che di testa sfiora l’incrocio alla destra di Storari.
59′ Pareggia la Fiorentina: magia di Jovetic.
Gilardino serve in mezzo Vargas, sponda per Jovetic che con un mirabolante destro a giro fredda Storari. Prodezza balistica dell’attaccante montenegrino.
61′ Passaggio filtrante in area per Marchisio, chiuso in extremis da Natali.
63′ Matri serve sulla destra Vucinic, chiuso in extremis in angolo da un tackle di Gamberini!
65′ Juventus in vantaggio: gol di Matri
Numero da brasilerao di Pepe che chiuso da tre avversari difende palla e in mezza rovesciata, cadendo, smarca in area Matri che di sinistro fredda Boruc in uscita.
67′ Chiusura spettacolare del cileno Vidal su Jovetic lanciato a rete.
68′ Ammonito Berhami per un fallo da tergo su uno scatenato Matri.
70′ Delizia di Pirlo per ‘Mitra Matri’, solo al limite dell’area: destro a giro respinto in volo da Boruc.
71′ Sostituzione nella Fiorentina: esce Vargas ed entra Ljajic. Appena sufficiente la prova del cileno.
74′ Ammonito Munari per una gomitata fortuita in un contrasto aereo con il guerriero Vidal.
77′ Vidal serve Marrchisio: il destro rasoterra del ‘Principino’ viene bloccato da Boruc.
Quindici minuti alla fine del match: la sfida tra Juve e Fiorentina resta ancora aperta.
77′ Sostituzione nella Juventus: esce un discreto Vucinic ed entra Estigarribia.
78′ Bolide di Berhami dai 30 metri, splendida la risposta di Storari.
80′ Pressing alto della Juve che impedisce alla Fiorentina di tessere trame di gioco interessanti.
83′ Chiusura in grande stile di capitan Gamberini su Pepe lanciato in area da una ripartenza bianconera.
84′ Ultimo cambio Viola: esce un anonima Kharja ed entra Silva.
85′ Ammonito Marchisio per un gomito ‘piuttosto’ alto in un contrasto aereo con Behrami.
87′ Secondo cambio nella Juve: esce un esausto Pepe (crampi), entra De Ceglie.
88′ Ultimo sostituzione per Conte: fuori Vidal, in campo Pazienza. La ‘Vecchia Signora’ si veste col 4-5-1
89′ Cross in area di Pazienza, girata al volo di Matri e splendida respinta di Boruc.
Quattro minuti di recupero.
Ultimi assalti della Fiorentina, Juventus arroccata nella propria metacampo ma l’arbitro Orsato decreta la fine del match.
La Juventus sale in vetta alla classifica della Serie A in attesa delle sfide di domani. La pareggite di Conte sembra ormai un lontano ricordo.
Buona la prestazione della Viola nel secondo tempo, ma non si può regalare un’intera frazione di gioco ai maratoneti del mister bianconero.
Sarà l’ultima gara di Sinisa sulla panchina della Fiorentina?

LE PAGELLE DI JUVENTUS-FIORENTINA
Juventus (4-3-3): Storari 6; Lichtsteiner 6.5, Barzagli 6, Bonucci 6.5, Chiellini 6; Vidal 7, Pirlo 7, Marchisio 6.5; Pepe 6.5 (De Ceglie), Matri 7, Vucinic 6.5 (Estigarribia sv). All. Conte 7.
Fiorentina (4-3-3): Boruc 7; De Silvestri 6, Gamberini 5, Natali 5, Pasqual 6; Munari 6, Kharja 5.5 (Silva sv), Behrami 6.5; Cerci 4.5 (Gilardino 5.5), Jovetic 6.5, Vargas 6 (Ljajic sv). All.: Mihajlovic 6.
Arbitro: Orsato di Schio 6.