ROMA, 22 OTTOBRE – E’ quasi tutto pronto per la nuovissima edizione del primo grande reality show “Grande Fratello”, che quest’anno raggiunge quota 12!

Al timone, per il settimo anno consecutivo, la neo mamma Alessia Marcuzzi, felice e raggiante come se fosse alla prima conduzione.

A soli due giorni dalla prima puntata, immancabili arrivano le prime indiscrezioni sui futuri protagonisti del reality, pronto a partire lunedì sera come sempre su Canale 5 e poi 24h su 24h per Mediaset Premium.

A condurre anche quest’anno la 12ima edizione sarà la bellissima Alessia Marcuzzi direttamente dal Palastudio di Cinecittà, che per l’occasione è stato completamente rivisitato con una serie di led pronti ad esplodere e a rendere il tutto ancora più visivamente perfetto. Ad affiancarla Alfonso Signorini, che da alcuni anni è diventato uno dei protagonisti indiscussi della trasmissione con i suoi consigli e frecciatine.

Per la Marcuzzi è l’ennesima conferma per un programma “che non stanca mai e che cambia completamente ogni anno col cambiare dei concorrenti. Quest’anno molti dei ragazzi hanno storie particolari, ma sono tutti molto allegri e più consapevoli che il “GF” non è necessariamente il trampolino per il successo del mondo dello spettacolo”.

Del resto tra tutti i concorrenti passati nell’arco di 12 anni di trasmissione sono davvero pochissimi quelli riusciti a ritagliarsi un piccolo spazio nel mondo della tv o del cinema.

Quest’anno però l’ammiraglio “GF” dovrà vedersela con un attesissimo ritorno alla tv di stato, quello di Fiorello che ritorna su Rai1 con il suo nuovo show “Il più grande spettacolo dopo il weekend“.

Sarà una durissima battaglia a suon di ascolti, che la rete Mediaset è pronta ad affrontare, anche perché il presidente di Endemol Italia, Paolo Bassetti ci tiene a precisare che ” il GF è l’unico programma tv che ha dimostrato una fildelizzazione del pubblico così forte per così tanti anni e con edizioni sempre più lunghe. Sarebbe scorretto fare un confronto diretto tra un reality show che dura 6 mesi e vive di storie di ragazzi normali ed un programma evento che potrà contare su grandi ospiti“.

[ad#Google Adsense][ad#HTML-1]

I concorrenti ai nastri di partenza della 12ima edizione saranno 16 e provengono da tutta Italia: chi dal Piemonte, Lombardia, Sicilia, Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Basilicata e Abruzzo. La maggior parte di loro sono giovani ragazzi alla ricerca di notorietà, il più giovane ha soli 20 anni, mentre il più adulto 34. C’è una grande novità quest’anno: nessuno dei concorrenti avrà, fino alla fine, la certezza di essere un effettivo concorrente.

La partecipazione al programma andrà conquistata, puntata dopo puntata, con delle prove e tantissimi imprevisti, che i concorrenti dovranno affrontare e superare.

Emanuele Ambrosio