LILLE, 18 OTTOBRE – Claudio Ranieri opta per il 4-4-2 con Thiago Motta preferito in extremis al senatore Dejan Stankovic. Fuori anche Joel Obi, Sneijder punta avanzata del rombo a sostegno del tandem d’attacco Pazzini-Zarate: l’ex laziale è stato preferito al talento nigeriano quando sembrava che il tecnico di Testaccio fosse orientato a schierare un modulo ad albero di Natale. In difesa turnover forzato con Chivu al fianco di Lucio centrale. Nel Lille, forfait di Landreau che va in tribuna, Enyeama al suo posto. Non recupera completamente Payet, che va solo in panchina.

FINALE LILLE-INTER 0-1 Pazzini 21′
A cura di Massimiliano Riverso

IL FILM DELLA GARA
[ad#Google Adsense]Ranieri presenta quattro novità rispetto a Catania: tornano Julio Cesar, Chivu (come centrale), Motta e soprattutto Sneijder, impiegato sulla trequarti. A fianco di Pazzini centravanti, gioca subito Zarate, match winner a Mosca.
1′Inizia la gara allo stadio Metropole de Lille.
3′ Punizione per l’Inter sulla trequarti: Sneijder prova subito in porta, la palla finisce tra le braccia di Enyeama
7′ Pazzini parte in posizione regolare, Chedjou lo chiude energicamente, poi il difensore si permette una veronica sull’assalto di Zarate.
8′ Punizione Lille: palla dentro, Pazzini libera.
9′ Hazard calcia il pallone in area, stacca imperiso Pazzini. Il Lille sfrutta l’autostrada, completamente libera, lasciata da Maicon.
13′ Fallo di Pedretti su Pazzini a centrocampo. La partita stenta a decollare.
15′ Bolide di Cole, palla sul fondo.
18′ Balmont scalcia da tergo Sneijder quando l’olandese si è già liberato del pallone: il francese era da ammonire.
21′ Inter in vantaggio: Pazzini
Triangolazione spettacolare Pazzini, Sneijder e Zarate, Maurito effettua un cross sul quale si avventa l’avvoltoio Pazzini, tiro al volo pregevole, di destro, ravvicinato, palla imprendibile per il povero Enyeama.
23′ Reazione Lille. Triangolazione Hazard-Cole, il tiro dell’ex Chelsea è da museo degli orrori.
30′ Hazard dribbla un paio di giocatori nerazzurri, l’ultimo è Nagatomo, ma perde l’attimo giusto per il cross.
34′ Simulazione teatrale di Beria all’ennesimo contatto con Maicon.
L’Inter sta controllando molto bene la gara. Cinque minuti alla fine del primo tempo.
38′ Ammonito Chivu per un intervento in scivolata su Mavuba: punizione Lille.
Batte Hazard, ancora Pazzini tutela la difesa nerazzurra.
44′ Bomba di Maicon, pallone fuori di un soffio. Brividi per Enyeama.
Finisce il primo tempo. Inter 1 – Lille 0: decide la splendida rete di Giampaolo Pazzini.

Inizia il secondo tempo. Nessuna novità nei due schieramenti.
48′ Dribbling spettacolare di Julio Cesare su un retropassaggio sciagurato di Nagatomo.
49′ Sow ci prova dal limite, Julio Cesar respinge ‘alla Savani’
50′ Ammonito Pedretti per un calcione su Zarate.
51′ Ammonito Thiago Motta per un fallo su Hazard.
55′ Gomitata di Pazzini manda ko Chedjou: intervento da rosso diretto, ma l’interpretazione è da premio Oscar.
62′ Grande intervento di Julio Cesar su un bolide di Sow.
63′ Sostituzione Lille. I campioni di Francia inseriscono un attaccante per un interditore: dentro Payet, fuori Pedretti.
67′ Esce Zarate, ottima la sua prova, entra Joel Obi: Ranieri passa al 4-4-1-1.
70′ Secondo cambio per Ranieri. Finisce la gara di Wesley Sneijder, entra al suo posto Stankovic. Modulo invariato.
71′ Scontro comico tra Basa e Chedjou, Pazzini si inserisce tra i due, ma Basa chiude splendidamente.
L’Inter arretra il baricentro, il Lille sferra l’assalto al fortino di Ranieri. Venticinque minuti al termine.
72′ Palla gol Inter. Lucio serve splendidamente Stankovic al limite dell’area: controllo e bomba deviata in angolo da Enyeama.
74′ Cole ha finito la benzina, tocca a Obraniak.
77′ Lille pericoloso. Obraniak serve Soew in area, meravigliosa uscita in presa bassa di Julio Cesar.
Garcia va ‘all-in’: il Lille passa al 4-2-4
Girandola di sostituzioni. Gueye rileva Balmont; Milito concede la standing ovation a Pazzini.
88′ Sow svetta di testa, sull’ennesimo cross di un tarantolato Obraniak: Maicon si rifugia in angolo.
89′ Traversa Lille. Obrniak fa fuori Maicon: destro a giro che colpisce la parte alta del montante. Brividi Inter
Quattro minuti di recupero.
92′ Miracolo di Julio Cesar sull’ennesima conclusione di Sow. Catenaccio Inter.
Game over. L’Inter torna alla vittoria espugnando il fortino dei campioni francesi del Lille e vola in testa al girone. Decide la rete di Pazzini al 19esimo del primo tempo.

LE PAGELLE
[ad#HTML-1]LILLE – Enyeama 6; Debuchy 6, Basa 6, Chediou 6.5, Beria 6; Balmont 5 (Gueye sv), Mavuba 6, Pedretti 5 (Payet 5.5); Cole 6.5 (Obrniak 7), Sow 7, Hazard 7. A disposizione: Mouko, Gueye, Payet, Obrianiak, Rozehnal, Bonnart, Jelen. Allenatore: Rudi Garcia 5
INTER – Julio Cesar 6.5; Maicon 6, Lucio 6.5, Chivu 6, Nagatomo 5; Zanetti 5, Thiago Motta 7.5, Cambiasso 6; Sneijder 6 (Stankovic sv); Pazzini 7 (Milito sv), Zarate 6.5 (Obi sv). A disposizione: Castellazzi, Caldirola, Jonathan, Stankovic, Obi, Crisetig, Milito.