BOLOGNA, 13 OTTOBRE – Apple, è’ ufficiale: debutta il nuovo sistema operativo iOS 5 e il sincronizzatore iCloud.

Finalmente ieri sera è stato lanciato il nuovo sistema operativo iOS 5, che potrà essere installato su tutti i dispositivi Apple degli ultimi anni e che sarà preinstallato automaticamente su tutti gli apparecchi da oggi in vendita.

iOS 5 ha introdotto su iPhone, iPad e iPod Touch più di duecento nuove feature, e una delle novità fondamentali introdotte è iMessage. Il nuovo sistema operativo era stato annunciato a giugno all’ultima apparizione di Steve Jobs ed è il maggior aggiornamento per iOS mai rilasciato dalla Apple.

[ad#Google Adsense]

Totalmente gratuito, potrà essere installato su tutti gli iPad, iPhone e iPod Touch, fatta eccezione per gli iPhone 3G e gli iPod Touch precedenti al 2009. Per poterlo utilizzare servirà la nuova versione di iTunes, la 10.5 rilasciata ieri, mentre chi già possiede un iPhone 4S troverà il sistema operativo iOS 5 già sul dispositivo.

E’ inoltre già attivo il sito iCloud.com, il servizio che permette di sincronizzare i tanti e diversi dispositivi della Apple senza usare cavi.  In attesa invece il servizio iTunes Match, che permetterà di caricare online la propria biblioteca musicale e di riprodurla su tutti i dispositivi condivisi. Sarà disponibile solo negli Stati Uniti a fine Ottobre, al costo di 25 dollari annuali.

Il nuovo sistema operativo iOS lanciato da Cupertino è un aggiornamento importante e consistente: sono state quantificate 200 nuove funzioni, a cominciare proprio da iCloud, il sistema di backup e sincronizzatore di file, documenti e foto online, e ancora da iMessage, il sistema di messaggistica gratuita per iPhone, iPad e iPod Touch. Altra novità: per chi fremeva nell’attesa del nuovo iPod Touch bianco, allora può rilassarsi perché è arrivato, ed è già disponibile per l’acquisto negli Apple Store.

Sabrina Brandone