VERONA, 21 SETTEMBRE – Allo stadio Bentegodi di Verona il Chievo dei miracoli affronta il Napoli capolista di mister Mazzarri. Turnover massiccio di Mazzarri che dà spazio ai nuovi acquisti Fideleff, Fernandez e Santara. Fuori i tre tenori Lavezzi, Cavani e Hamsik.
Parte bene il Napoli che si rende subito pericoloso. All’8′ lo svizzero Dzemail dribbla un paio di uomini e tenta la conclusione ma viene anticipato da un difensore del Chievo: calcio d’angolo per il Napoli!
Al 16′ azione dubbia in area. finisce a terra Mascara ma l’arbitro lascia correre. Accese le proteste dei napoletani ma la scelta del direttore di gara sembra corretta.
Al 25′ Zuniga prova la conclusione dal limite dell’area: conclusione da dimenticare. Mazzarri furioso.
Al 35′ grande occasione per il Napoli: Santana salta Bradley e poi mette al centro: Pandev non ci arriva per un soffio.
Finisce un primo tempo piuttosto noioso. Dominio territoriale del Napoli e Chievo mai pericoloso.
Al 50′ bolide dalla trequarti dell’albanese Hetemaj, ottima la risposta di De Sanctis!
Al 52′ Chievo pericoloso. Azione sulla sinistra di Thereau che crossa in area: disastrosa la conclusione di Cruzado.
Al 55′ primo cambio per Mazzarri: entra il Matador, fuori uno spento Maggio.
Al 70′ Napoli vicino al gol: conclusione di Cavani e Mascara tenta il colpo di testa in tuffo: la sfera sfiora la traversa veronese.
Al 71′ Chievo 1 Napoli 0. Grande realizzazione di Moscardelli che approfitta di un erroe madornale di Fidelff
Al 75′ ammonito Inler per falla di frustrazione. Il Napoli è nervosissimo.
Al 77′ il Napoli chiude il Chievo nella sua area. Ci prova Zuniga dai 25 metri, palla che sibila il palo alla destra del portiere veronese.
al 79′ cartellino giallo per Rigoni: fallo violento su Hamsik
All’84’ traversa di Moscardelli,.Gran botta dell’attaccante del Chievo, tocca leggermente De Sanctis e il pallone si schianta sulla traversa
All’86 esce Paloschi, dentro Mandelli. Di Carlo si copre.

Finisce la gara al Bentigodi. Il Chievo batte il Napoli grazie alla splendida realizzazione di Moscardelli. Scellerato il turnover sistematico attuato da Mazzarri.

TOP Dzemaili FLOP Mascara, Santana e De Sanctis
TOP Moscardelli, Bradley e Rigoni FLOP Sardo

Bnsport