SAN PAOLO, 19 SETTEMBRE – Sabato la 23enne delle Barbados ha stregato la città di San Paolo. Nella tappa brasiliana del Loud Tour, Rihanna ha sfoggiato un look trasgressivo che ha mandato in estasi le migliaia di fan accorse al suo show: body aderente con generosa scollatura a V, tacchi a spillo e calze a rete.

Così tra balletti provocanti e un abbigliamento che lascia poco spazio all’immaginazione, la musica è passata quasi in secondo piano, mentre lo show si è concentrato sull’esuberanza dell’esibizione.

Il tour toccherà anche due tappe italiane, Torino e Milano, rispettivamente l’11 e il 12 dicembre. Chissà che per quelle date Rihanna non segua i consigli della critica, che l’ha incitata a concentrarsi maggiormente sulle canzoni piuttosto che sul ballo, pur ammettendo che la sua presenza scenica è davvero notevole. Più facile che per dicembre la cantante s’inventi qualcosa, se possibile, di ancor più seducente.

Tre singoli del suo ultimo album, Loud, hanno raggiunto il primo posto in America, mentre sulla sua pagina Twitter Rihanna ha annunciato l’imminente uscita del nuovo album, previsto per questo autunno, molto probabilmente destinato a svettare in testa alle classifiche come il suo predecessore.

VIDEONEWS

Luciano Cangianiello