MILANO, 17 SETTEMBRE – Gasperini contro Luis Enrique. Sneijder in panchina. L’orgoglio di Totti. Moratti sull’orlo di una crisi di nervi.

San Siro sold out per l’anticipo serale della terza giornata di Serie A tra Inter e Roma. Gasperini è chiamato al doppio impegno giocare contro la Roma e, soprattutto, contro una società che lo ha completamente isolato. Il caso Benitez docet.

L’ex tecnico del Genoa torna alla difesa a 3, passando dal 3-4-3 al 3-5-2: Nagatomo e Obi sugli esterni in una mediana che vede in Sneijder l’elemento più avanzato. In attacco la coppia sudamericana Forlan-Milito.
Luis Enrique risponde con uno schieramento a sorpresa: il modulo resta il 4-3-3, ma i laterali di difesa saranno due centrocampista, Perrotta e Taddei. In mediana la regia torna nei piedi di Pizarro, davanti il talentino Borini completa il reparto offensivo guidato dalla coppia Totti e Osvaldo

INTER-ROMA 0-0 | FINALE
A cura di Massimiliano Riverso

Squadre allineate a centrocampo. Scambio dei gagliardetti tra i due capitani Zanetti e Totti.
Mazzoleni dà il via alle ostilità.
1′ Calcio di inizio battuto dalla Roma che attacca da sinistra verso destra. Inter con la classica maglia a strisce neroazzurre.
2′ Borini e Osvaldo agiscono esternamente con Totti al centro.
3′ Zanetti a terra per un pestone di Osvaldo. Nulla di grave per il capitano interista.
Possesso palla e pressing alto della Roma, Inter piuttosto chiusa. Piove abbondantemente a San Siro.
5′ Punizione dalla trequarti per la Roma. Batte Totti: J.Cesar blocca con sicurezza.
6′ Cross di Obi dalla sinistra: Milito manca l’aggancio al centro dell’area. Primo sussulto dell’Inter.
9′ Manovra ad ampio raggio della Roma in stile ‘Barca B’, l’Inter prova ad offondere con le ripartenze.
10′ Splendida azione di Milito sulla destra che serve Nagatomo: il giapponese entra in area ma viene bloccato da Burdisso.
11′ Percussione di Totti, palla a Osvaldo: la bomba dell’italo-argentino viene respinta da Julio Cesar con i pugni.
12′ Si alzano i cori dei tifosi nerazzurri. Clima sicuramente differente rispetto alla gara con il Trabzonspor.
13′ Fallo di Pizzarro su Sneijder: punizione Inter dal limite dell’area.
Il genio di Utrecht sulla palla: deviazione della barriera e primo corner della gara.
14′ Valzer di contropiedi. Pjanic viene bloccato da Nagatomo che riparte lanciato verso l’area romanista. Yuto serve Zanetti, taglio per Lucio ma viene anticipato da Stekelenburg.
Azione pericolosa del titano brasiliano che calcia sul volto del portiere olandese. L’arbitro Mazzoleni estrae il giallo.
17′ Stekelenburg infortunato. Luis Enrique è costretto a mandare in campo Lobont.
Ematoma mostruoso sul volto di Stekelenburg portato via in barella dagli staff medici di Inter e Roma.
19′ Errore clamoroso di Cambiasso che serve involontariamente Borini: il tiro dell’ex Parma viene neutralizzato da J.Cesar.
20′ Forlan ci prova dalla distanza: parata non impeccabile di Lobont
DAGLI SPOGLIATOI: Stekelenburg è ancora privo di sensi.
21′ Devastante Nagatomo sulla destra, cross al centro: Milito anticipato in corner.
22′ Assolo di Milito sull’out sinistro, dribbling su Taddei e tiro violentissimo: respinge Lobont.
23′ L’Inter alza il baricentro, Roma in apprensione. Decisivo il lavoro dei laterali Obi e Nagatomo.
25′ Totti e Cambiasso si annullano a vicenda: due bradipi nella stessa posizione del campo.
27′ minuti di gara, sempre 0 a 0 tra Roma e Inter.
28′ Contropiede Inter. Forlan dialoga con Milito che non riesce a chiudere il triangolo.
29′ Combinazione Totti-Osvaldo, chiude Sneijder.
30′ Palla gol Roma. Pennellata perfetta di Totti per Borini: piattone di destro che termina sul fondo. Che occasione!
32′ Ripartenza Inter. Milito scende sull’out destro, palla a Zanetti che serve Forlan: mezza rovesciata del Cacha e palla sul fondo.
36′ Palla gol Inter. Triangolo Forlan-Sneijder-Nagatomo: diagonale violento del giapponese ma palla altissima.
37′ Ancora Inter. Assolo di Forlan che dai 20 metri spara un bolide sul corpo Burdisso. Ignorato Nagatomo sulla destra.
Partita costellata da miriadi di errori negli appoggi. Il terreno viscido del Meazza sicuramente non aiuta.
40′ Fallo di Cambiasso su Pizzarro: Mazzoleni lascia correre. Fischi di San Siro per la simulazione di Pizzarro.
41′ Scatenato Nagatomo sulla destra – sinora il migliore in campo – ottima la chiusura di Taddei.
43′ Pizzarro sfonda centralemente, palla a Borini: destro violento deviato in corner da Ranocchia.
Tre minuti di recupero segnalati da Mazzoleni.
POSSESSO PALLA: INTER 47% – ROMA 53%
47′ Fallo di Samuel su Totti: punizione Roma dai 25 metri.
Totti, Pizzarro e Pjanic sulla palla. Parte Totti ma la conclusione è alta sopra la traversa.
Mazzoleni manda le squadre a prendere un the caldo. Si conclude con il risultato di 0-0 un deludente primo tempo.

46′ Partenza lanciata della Roma. Disattenzione della difesa interista ne approfitta Osvaldo: tiro bloccato da J.Cesar.
47′ Prima incursione di Taddei: il sinistro del centrocampista giallorosso finisce alto sopra la traversa.
L’Inter è in tilt.
48′ Contropiede Inter. Milito serve Forlan che punta Taddei: il brasiliano lo blocca irregolarmente. Punizione Inter.
49′ Clamorosa palla gol per l’Inter. Punizione a rientrare calciata da Forlan, Milito di testa sfiora il palo.
50° Pjanic ci prova dai 25 metri: conclusione orribile.
Luis Enrique prepara l’ingresso di Gago.
52′ Fallo di Cambiasso su Pizzarro: punizione Roma dai 25 metri.
Sulla palla Pjanic: palla alta sopra la traversa. Sta arrivando il momento di Zarate.
55′ Sostituzione Inter: fuori Milito, entra Zarate. Aria di derby per Maurito.
Sostituzione Roma: fuori Pizzarro, entra l’ex blancos Gago
Incomprensibile il cambio del Gasp che ‘salva’ uno statico Forlan.
61′ Punzione Roma dalla trequarti. Totti in area: Forlan di testa manda la sfera in corner.
Sostituzione Inter: esce Obi, in campo Jonathan.
64′ Palla gol Inter. Doppia finta di Zarate, tiro alla Del Piero: il pallone sfiora l’incrocio dei pali.
65′ Siluro centrale di Sneijder: Lobont blocca in due tempi.
69′ Roma padrona del campo, Inter difenda da provinciale.
70′ Fallo di Zarate su Gago: l’arbitro ferma il gioco. Punizione Roma.
Uscita sicura di Julio Cesar sul tiro-crossi di Pizzarro.
71′ Contropiede Inter. Forlan serve in profondità Jonathan: il destro del brasiliano è da oratorio.
L’ex giocatore del Santos è stato acquistato al discount.
INFORTUNIO STEKELENBURG: Il portiere olandese è stato sottoposto ad una tac all’ospedale Niguarda di Milano.
73′ Assolo di Sneijder: il sinistro dell’olandese è altissimo.
75′ Sneijder serve magistralmente Zarate, dribbling dell’ex laziale e tiro a giro: nessun problema per Lobont.
Borriello è pronto per fare il suo ingresso in campo.
76′ Splendida conclusione di Forlan da posizione decentrata: il pallone sfiora l’incrocio dei pali.
77′ Sostituzione Roma: esce Borini, in campo Marco Borriello. Deluso l’italo-argentino.
78′ Sostituzione Inter: fuori Forlan, entra Muntari. Piovono fischi su Gasperini.
Dieci minuti al termine. Le telecamere inquadrano Gasperini: il suo volto è la fotografia dello stato psicofisico dell’Inter.
83′ Intervento rude di Kjaer su Sneijder: Mazzoleni non estrae il giallo.
Problemi per Wesley. Gasperini fornisce le ultime indicazioni a Cambiasso.
85′ Clamorosa palla gol per l’Inter. Grande azione di Zarate sulla destra, cross al centro respinto da Kjaer, sulla palla si avventa Sneijder: destro salvato sulla linea dal difensore danese.
Ultimi spiccioli di partita. Quattro minuti di recupero
Pestone di Sneijder sulle zone intime di De Rossi. Capitan Futuro ancora a terra.
93′ Nagatomo serve Sneijder, l’olandese entra in area e scarica un destro centrale: respinge Lobont. Ancora Sneijder che viene messo a terra da Burdisso. Forse era rigore.
95′ L’assalto finale dell’Inter viene fermato da Mazzoleni.

A San Siro domina la paura: Inter-Roma 0-0