ATENE, 14 SETTEMBRE – Al largo della Grecia è stata registrata alle 15.29 di ieri, una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.1, con epicentro in mare con a 22 km a nord di Kalamata e 176 a ovest di Atene.

Le città più vicine all’epicentro in cui è stata avvertita la scossa di terremoto sono Patrasso, Zante e Atene, tutte comprese tra i 118 e 175 km di distanza dall’epicentro. Le scossa di uguale intensità erano state precedute da un’altro movimento verificatasi ieri sera alle 19 con una profondità di 24,2 km. Il tremore è stato avvertito: in Egitto, Turchia e anche in Italia.

Redazione