ROMA, 15 LUGLIO – Walter Sabatini è senza dubbio uno degli uomini mercato più scaltri del calcio internazione. La Roma infatti avrebbe mandato in fuma la trattativa per il trasferimento del talento argentino Alejandro Martinuccio dal Penarol al Palmeiras, che adesso minaccia di rivolgersi alla Fifa. Lo ha dichiarato ieri il presidente del Palmeiras, Arnaldo Tirone, intervenuto ai microfoni di Radio Bandeirantes, spiegando che la AS Roma avrebbe agito ‘illegalmente’ offrendo all’attaccante biancocelste un’ingaggio superiore a quella del Palmeiras. Il golpe sarebbe stato messo a segno dall’agente Martinuccio sotto l’egida di Sabatini nonostante un precontratto firmato con il club brasiliano.

Il patron Tirone ha infine aggiunto: “Stiamo cercando di far capire al procuratore che sta sbagliando. Farebbe bene a far capire a Martinuccio che deve rispettare il contratto firmato con noi, che è un triennale. Chi vuole il giocatore deve pagare la clausola e se qualcuno non è d’accordo la questione diventa da tribunale. Siamo pronti a rivolgerci alla Fifa”.

Domani sarò presentato a Trigoria il portiere Idriss Carlos Kameni, acquistato in settimana dall’ Espanyol. Infine il ds Walter Sabatini sta per concludere l’operazione per il difensore argentino Gabriel Heinze, svincolato dal Psg.

Bnsport